Ode al giardino di casa Biasi - Giardino di casa Biasi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dicono di noi > Piacevolezze


Ode al Giardino di Casa Biasi

Voi che del Baldo vi trovate all'ostro,
sia che la via vi porti agli alemanni
o che, al contrario, a mitigar gli affanni
qiete cerchiate nel tepor del nostro

benacense terren ch'Adige corre,
quivi sostate un po'. Vi sarà amico
il bel giardino di Cecilia e Nico,
ch'a ogni pena potrà gioia anteporre.

Stassi in Pesina, antico e nuovo insieme,
ad ornare del colle le pendici;
piante e fiori vi fan nuove cornici
di mese in mese, a rinnovar la speme

ad ogni autunno di novello vere.
Esso è tripudio di tinte e di colori,
di sussurri, d'aromi e caldi afrori,
gradito oblio di troppe primavere.

Lo volle amor, passione lo mantiene:
gioia per chi così ce lo presenta
e pur per chi l'apprezza e lo frequenta.
Nico e Cecilia, a noi siete Sirene!


Rita e Corrado
maggio 2013

 
                               Pesina di Caprino Veronese
Torna ai contenuti | Torna al menu